Prezzi Speciali per tutti i grossisti 5 days, 1h, 31min, 56s Scopri Come

Carrello
0,00€
GREENFOOD

PORRO

Non disponibile

Il Porro è una varietà di ortaggio nota scientificamente con il nome di Allium Ameloprasum, una pianta monocotiledone appartenente alla famiglia delle Liliaceae, collocato anche dalla moderna catalogazione nelle Amaryllidaceae.

Ha una struttura allungata a cilindro, con foglie di colore verde all’esterno e più chiare verso il cuore della pianta. Sono raggruppate in modo opposto, formando una specie di grosso fusto.

Confezioni Acquistabili:
Collo da 5Kg

22,31 IVA Compresa (5Kg)

Esaurito

Consegna gratuita per ordini superiori a 49,90 euro
COD: I00117 Categorie: ,

Descrizione

Il porro è una varietà di ortaggio nota scientificamente con il nome di Allium Ameloprasum, una pianta monocotiledone appartenente alla famiglia delle Liliaceae, collocato anche dalla moderna catalogazione nelle Amaryllidaceae.

Ha una struttura allungata a cilindro, con foglie di colore verde all'esterno e più chiare verso il cuore della pianta. Sono raggruppate in modo opposto, formando una specie di grosso fusto.

fiori sono verde chiarissimo, quasi bianchi, e formano un ombrello fiorito che si sviluppa al secondo anno della pianta. Originario delle zone mediterranee, il porro viene coltivato ampiamente anche in zone a climi più freddi. A differenza di aglio e cipolla, il suo bulbo non cresce sotto terra.

Proprietà e benefici dei porri

Il porro ha proprietà diuretiche, lassative ed è un alimento disintossicante e idratante. Ottimo antiossidante naturale, grazie alla presenza di flavonoidi, minerali e vitamine ha notevoli benefici per la salute umana, soprattutto se consumato a crudo.

Lassativo, antibatterico e idratante naturale, il porro è un ottimo alleato del sistema cardiovascolare e circolatorio, in quanto contribuisce a distruggere il colesterolo cattivo che ostruisce vene e arterie. Simile per proprietà e benefici alla cipolla, è più ricco di calcio, ferro, fibre, proteine e vitamine, in particolare la vitamina C. Contengono anche vitamine A, K, E.

Dei porri si consuma la parte bianca, che costituisce il cuore della pianta, scartando generalmente la parte apicale verde. Questa è ottima se consumata in minestre, vellutate e risotti e va ricordato che, rispetto alla parte centrale, ha una maggiore concentrazione di vitamine. Ancora meglio se il porro viene consumato crudo, in insalate per esempio, così ad sfrutterne al meglio i valori nutrizionali.